Il trionfo di colore e creatività: la professione dell’artista del trucco

La professione del make-up artist non è solamente un mestiere, ma un connubio di arte, creatività, precisione e passione. Essa comprende assai più di quanto si possa percepire superficialmente.

Gli artisti del make-up, con le loro abilità e competenze, hanno il potere di trasformare ordinari visi in tele da dipingere, esaltando la bellezza naturale o creando mondi fantastici e surreali.

Con riferimento al 2024, il mondo del make up ha raggiunto nuovi livelli di innovazione, inclusività e sostenibilità. I prodotti più popolari riflettono queste tendenze, offrendo performance eccezionali in una varietà di texture e tonalità che rispettano la diversità della pelle, con un occhio attento alla salute dell’ambiente.

make up - Foto di Anderson Guerra: https://www.pexels.com
make up – Foto di Anderson Guerra: https://www.pexels.com

Tra i prodotti più usati nel 2024, il fondotinta Fenty Beauty Pro Filt’r Hydrating Longwear si distingue per la sua formula ultra-leggera e idratante, con 50 tonalità per andare incontro a tutte le etnie e i tipi di pelle. Questo fondotinta riflette la missione dell’omonima marca di Rihanna: quella di creare un’industria beauty più inclusiva.

I correttori NARS Radiant Creamy Concealer e Tarte’s Shape Tape continuano a dominare nel campo dei correttori, amati per la loro lunga durata, copertura e facilità di applicazione. Usati dagli artisti del make-up per correggere le imperfezioni e illuminare il viso, questi correttori offrono un incredibile ritorno in termini di qualità e performance.

L’eyeliner Glossier Pro Tip è diventato un must-have nel mondo della bellezza, grazie al suo pennello ultra-preciso e alla sua formula resistente all’acqua e a lunga durata. Questo eyeliner riflette la filosofia minimalista di Glossier, che si concentra su prodotti versatili e facili da usare che valorizzano la bellezza naturale.

Nel 2024, le tinte per labbra di Maybelline SuperStay Matte Ink e Jeffree Star Velour Liquid Lipstick sono diventate delle vere e proprie icone. La loro formula leggera e ultra pigmentata, unita ad una notevole durata, li rendono insostituibili nel kit di ogni make-up artist.

trucchi più utilizzati - Foto di Alex Kinkate: https://www.pexels.co
trucchi più utilizzati – Foto di Alex Kinkate: https://www.pexels.co

Non si può trascurare la dominanza delle palette di Anastasia Beverly Hills, noto marchio per i prodotti per sopracciglia, ma anche per le sue innovative e ricche palette di ombretti. Con una formula facilmente sfumabile e un’incredibile varietà di colori, queste palette consentono agli artisti del make-up di esprimere al massimo la propria creatività.

In conclusione, nel mondo del make-up del 2024 continua a brillare l’amore per i prodotti di alta qualità, performanti, inclusivi e rispettosi dell’ambiente. Queste tendenze riflettono la costante evoluzione di questa professione artistica, che continua a sfidare i confini della bellezza tradizionale e ad esplorare nuove frontiere di creatività.

Lascia un commento