Cilindro Europeo: che cos’è, come funziona e i vantaggi

Il cilindro europeo, noto anche come cilindro a profilo europeo, è una delle serrature più diffuse e utilizzate per le porte blindate in Italia, e non solo. Molti la considerano una delle serrature più sicure e difficili da forzare, ma è davvero così? Sicuramente è diventata quella più utilizzata nell’ambito delle porte blindate, mettendo in secondo piano la serratura a doppia mappa. Quest’ultima, oltre ad avere dimensioni notevoli, non garantiva una grande sicurezza.

Il cilindro europeo è caratterizzato da una forma esterna standard che ne facilita l’installazione su numerose serrature e porte. Offre una migliore sicurezza e una serie di vantaggi. Scopriamo insieme come viene realizzata, come funziona e perché è così sicura.

Il cilindro europeo è costituito da un corpo che di solito viene realizzato in ottone e poi viene rifinito esternamente con una copertura in nichel. All’interno di esso viene inserito un barilotto, l’elemento in cui si inserisce la chiave. Girando la chiave anche il barilotto ruota e a sua volta fa girare anche il nottolino, un elemento centrale di acciaio sinterizzato che spesso è di colore nero. Il movimento di quest’ultimo aziona altri elementi della serratura che comandano lo scrocco o i catenacci.

Nei primi modelli di questa serratura, il nottolino seguiva perfettamente la sagoma del corpo della serratura. Questo però, rendeva la serratura meno sicura, la quale poteva essere sfilata con la forza dai ladri. Per evitare ciò, è stato creato un nottolino anti-sfilamento, che una volta estratta la chiave, non segue la sagoma del corpo, ma sporge di lato in modo da andare in battuta nel corpo della serratura nel caso in cui si cerca di sfilare con forza il cilindro. Come per ogni serratura, si può inserire soltanto un’apposita chiave.

Come funziona

Il funzionamento del cilindro europeo è piuttosto semplice e basato su un meccanismo a pistoncini. Al suo interno ci sono una serie di pistoncini a molla che devono essere allineati in una posizione precisa per permettere la rotazione del cilindro e, quindi, l’apertura della serratura.

Quando la chiave giusta viene inserita nel cilindro, i denti della chiave spingono i pistoncini nella posizione corretta, permettendo al cilindro di ruotare. Se la chiave non è quella giusta, allora i pistoncini non si allineano correttamente, impedendo la rotazione del cilindro e mantenendo la porta bloccata.

Come funziona il cilindro europeo - Foto di cottonbro studio/ Pexels.com
Come funziona il cilindro europeo – Foto di cottonbro studio/ Pexels.com

I vantaggi

Il cilindro europeo presenta una serie di vantaggi, ecco quali sono i principali:

  • Versatilità: Grazie alla sua forma standard, il cilindro europeo può essere utilizzato su numerose porte e serrature, rendendolo una scelta molto versatile per la sicurezza degli appartamenti.
  • Maggiore sicurezza: Molti cilindri europei offrono funzionalità di sicurezza avanzate come la resistenza al bumping, al picking e al trapano. Queste caratteristiche rendono molto difficile per un intruso forzare la serratura senza l’uso della chiave corretta.
  • Facilità di sostituzione: Uno dei principali vantaggi del cilindro europeo è la facilità di sostituzione. In caso di smarrimento delle chiavi o necessità di aggiornamento del sistema di sicurezza, si può sostituire solo il cilindro senza dover cambiare l’intera serratura o porta.
  • Modelli modulari: Alcuni modelli di cilindro europeo sono modulari, ciò significa che permettono di cambiare le parti interne per aumentare la sicurezza senza sostituire l’intero cilindro. Questa caratteristica è importante e utile soprattutto in contesi commerciali dove la sicurezza deve essere adattabile.
  • Chiavi di sicurezza: I cilindri europei utilizzano chiavi di sicurezza difficili da duplicare. Questo riduce senz’altro il rischio di duplicati non autorizzati delle chiavi.

In ogni caso, è fondamentale scegliere il cilindro europeo più sicuro ed efficace, in primis per la sicurezza della vostra casa e per la tranquillità di tutta la famiglia. I cilindri europei non sono tutti uguali, infatti, è importante capire quali sono le caratteristiche che li rendono davvero sicuri ed affidabili.

Concludendo, il cilindro europeo è sicuramente una soluzione efficace e versatile per la sicurezza delle porte e delle case. Grazie alla sua forma standard, alla facilità di sostituzione e alle avanzate funzionalità di sicurezza, è una scelta ideale sia per l’uso domestico che commerciale. Il cilindro europeo, oggi, è una componente essenziale nei moderni sistemi di sicurezza delle serrature.

 

 

 

Lascia un commento